25/12/2019

Dettagli:

Nome Vallisa Cultura Onlus e Gianni Ciardo Telefono 3917951137

Programma

Data:

Ricordo al Futuro – Rassegna “Artefatta” a cura di Gianni Ciardo

Da mercoledì 25 dicembre a domenica 29 dicembre.
ARTEFATTA, LA RASSEGNA DI GIANNI CIARDO IN VALLISA
Si chiama “Artefatta” in un curioso ed ironico gioco di rimandi linguistici, all’Arte che si fa e che se fatta ad Arte, non potrà che far bene all’Arte stessa. Sette lavori in cartellone, rivisitati in funzione delle esigenze sceniche del luogo che ospiterà la stagione, con molte giornate per ognuno, dal martedì alla domenica, così da dare agli spettatori ampia possibilità di scegliere per non perderne neppure uno.
Tre prime assolute come Novecento, vecchio sogno nel cassetto di Gianni Ciardo, Verosimile, tratto dal libro che uscirà a dicembre e la Voce umana in una interessante doppia versione,  assieme a grandi classici cui Ciardo è affezionato come Italo e Sdramma, ma anche lavori che hanno costantemente divertito il pubblico dello scorso anno, come Ricordo al futuro.
RICORDO AL FUTURO, la sinossi
Ricordo che una volta era il 2019. Oggi, con i mezzi a disposizione che abbiamo, siamo finalmente nel 1919. Con il gusto e la soddisfazione di scrivere una lettera con una penna stilografica facendola arrivare nel 2019 con Wapp! Il Teatro è sublime nel rendere possibili cose come quella appena descritta. La fortuna per chi riesce è ancora più soddisfacente di uno stupefacente. Due amici finiscono da un cinema, in una casa del 1900 in cui ritrovano le loro fidanzate che, incredibilmente, non li riconoscono. Fra mille peripezie, discorsi ed equivoci torneranno al futuro?
Orari spettacoli:
dal martedì al sabato: ore 21.00.
festivi e domeniche: ore 19.00.
Per info prenotazioni chiamare al 3917951137 (dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 17:00 alle ore 20:00).
Tesseramento TURNO A (dal martedì al giovedì) euro 40,00.
Tesseramento TURNO B (festivi, i venerdì, sabato e domenica) euro 60,00.
Biglietto singolo (dal martedì al giovedì) euro 12,00.
Biglietto singolo (festivi, venerdì, sabato e domenica) euro 16,00.