Contraccademia

Con Bibart l’arte si fa itinerante: gli artisti della Contraccademia ad Orsara

L’arte si dirama e si fa itinerante.

Inaugurata ieri ad Orsara di Puglia la collettiva di ColOrspirit “BURNED- Fucacoste Immersive Experience”, creata in sinergia con Bibart e alcuni artisti della Contraccademia.

Una nuova avventura. Una nuova mostra. Un nuovo viaggio: perchè con Bibart l’arte diventa per gli artisti pretesto per stare insieme, viaggiare insieme, vivere l’arte insieme.

Sin dagli albori del tempo i sacri focolari hanno rappresentato un elemento non solo di protezione contro l’oscurità e le belve, ma anche di convivio e gioia, la fiamma come elemento purificatore, che esorcizza il negativo, che disinibisce e scioglie ogni paura ed angoscia per far largo alla festa, portatrice di positività.

Undici artisti partendo da tale spunto, si sono ispirati alla tradizione dei Fucaccoste per dare vita ad una collettiva, creando opere che parlano del fuoco quale fulcro dominante dell’evento.

Tale elemento è stato trattato in ogni sua sfaccettatura diventando motivo di rappresentazione diretta o indiretta, iconica o aniconica. Talvolta si manifesta nelle opere concretamente come materia fisica e presente, talvolta metaforicamente come bruciatura, taglio, ferita o sutura di scottature interiori. Esso può essere a volte utilizzato come medium concreto per la lavorazione di materiali delle opere. Il fuoco è anche memoria di eventi passati, passione, impeto, furore… oppure, come nei Fucaccoste, unione e ponte tra il mondo reale ed aldilà.

 

 

Artisti partecipanti:
Damiano Bitritto – Valentina Catano – Irene Caterino – Marco Ciccarese – Anna Cristino – Cleonice Di Muro – Giancarlo Montefusco – Davide Monteseno – Azio Speziga – Rita Valentino  -Natascia Indios Vocale

A cura di Colorspirit

DAL1 AL 15 NOVEMBRE

VERNISSAGE:
1 Novembre, ore 20:30, Palazzo de Gregorio, Orsara (FG)

INGRESSO  GRATUITO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *